Reporting Aziendale

Condividi questo Post

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su twitter

Selezionare le informazioni aziendali per il processo decisionale

La reportistica del controllo di gestione può essere di diverso tipo: serve a specificare degli scenari, a seconda della funzione per cui sono stati redatti e dei soggetti a cui si rivolgono, nell’ottica di analizzare lo stato di salute dell’attività nei suoi tanti aspetti.

Ti ho già raccontato dei Report Direzionali che sono messi a disposizione dei manager per informarli sull’andamento della gestione, poi ci sono i Report Operativi per i responsabili di settore.

C’è anche il Report aziendale che è un’altra fonte ricca di dati che sono estratti in base a ciò che è necessario sapere in quel momento, come per esempio le statistiche di vendita, quelle per il magazzino, quelle per la produzione e così via.

Perché è importante analizzare il report?

La reportistica aziendale all’interno del controllo di gestione, rivela informazioni importanti sulle rese aziendali sotto i vari aspetti. 

Ciò costituisce la bussola dei responsabili di reparto e dei manager, che grazie ai dati del momento, possono prendere decisioni con cognizione di causa e con una certa accuratezza.

L’importanza dei dati rilevanti per ogni area

Un report aziendale ben fatto deve essere di facile comprensione e mettere in evidenza solo i dati rilevanti a seconda delle necessità e degli interventi ai fini strategici, operativi e decisionali.

Di questi tempi si sta contornando lo scenario di una User Experience della reportistica aziendale affinché l’interazione tra uomo-report, sia la più piacevole, intuitiva possibile e comprensibile a colpo d’occhio.

L’azienda come sistema organizzato ed efficiente

I report aziendali mantengono l’azienda organizzata ed in piena efficienza: ogni comparto è aggiornato sulle proprie prestazioni, le risorse impiegate e i risultati pregressi.

L’attività di reporting nel controllo di gestione è una attività dinamica, che grazie a sistemi efficienti è in grado di fornire dati specifici, precisi e freschi a breve distanza dalla loro richiesta.

Il sistema di reporting è legato a doppio filo con la logica del budget e degli obiettivi verificabili e nel caso, permette di apportare correttivi migliorativi per il raggiungimento degli obiettivi stessi.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi i nuovi post direttamente nella tua e-mail

Potrebbero interessarti

Consulenza Business Intelligence
Analytics

5 cose che dovresti sapere sui tuoi KPI

Sebbene gli indicatori chiave di prestazione (KPI) siano una metrica estremamente importante, molte aziende non dedicano abbastanza tempo a capire quali KPI sono importanti per

Vuoi dare impulso alla tua attività?

mandaci un messaggio e resta in contatto